CAN YOU DANCE WITH ME?

Episode 6

 

Funny Yummy Town

Episode 5

 

DISPENSA A CURA DI VALENTINA MORLINO

A scuola è importante stare seduti composti al proprio banco, ma certe volte si senteil bisogno di sgranchirsi le gambe, soprattutto i nostri alunni. A tal proposito l’argomento che si presta maggiormente al movimento è proprio quello delle parti del corpo. Di seguito sono riportate tre attività per favorire l’apprendimento di questi vocabolari e del loro spelling in maniera dinamica e stimolante.

Obiettivi di apprendimento

  • Far riprodurre e consolidare i nomi delle parti del corpo e dei movimenti in lingua inglese.

Argomenti linguistici

  • Vocabulary: body parts and movements

THE COWBOY GAME

materiale

  • Materiale fotocopiabile fornito di seguito
  • Forbici

Tempo necessario

Circa 15 – 20 minuti (prima o dopo la visione del video)

Prima della lezione ritagliamo tutte le immagini delle parti del corpo. Ci serviranno per il nostro divertentissimo gioco!

Mischiamo le nostre flashcards e disponiamole a faccia in giù sulla cattedra. Dividiamo la classe in due teams e diciamo loro che in questo gioco dovranno essere dei veri e propri cowboys pronti al duello! Let’s pretend to be cowboys! Chiamiamo due alunni, diciamo loro di prendere a caso una flashcard a testa, senza mostrarla a nessuno e di tenersela stretta al petto, dicendo Keep it secret. Poi li mettiamo uno di spalle all’altro e contiamo fino a tre.

Mentre contiamo i due studenti devono fare tre passi in avanti, proprio come avviene nei veri duelli. A questo punto diciamo a voce alta “Bang!” ed esortiamo gli alunni a girarsi e a mostrare la propria flashcard all’altro. A differenza dei normali duelli, invece di sparare, ciascun cowboy deve dire il nome della parte del corpo illustrata sulla flashcard dell’avversario. Il punto viene assegnato a chi lo fa per primo, quindi al cowboy più veloce. Adesso, dopo aver dimostrato le regole del gioco, siamo pronti ad iniziare! Chiamiamo di volta in volta i componenti di ciascun team a duellare. Vince il team che ha collezionato più punti.

SPELLING CHALLENGE!

materiale

  • Materiale fotocopiabile fornito di seguito
  • Forbici 
  • Pasta adesiva

Tempo necessario

20 minuti (prima o dopo la visione del video)

Per questa attività ci serviranno le flashcards del gioco di prima e la scheda didattica con le letterine da ritagliare, una per ciascun team.Questa TPR activity è utilissima per favorire l’apprendimento dello spelling.

Scarica qui la scheda didattica Spell my body parts

Disponiamo le lettere che abbiamo ritagliato e i gommini adesivi su due banchi, un set di lettere per ciascun banco, e dividiamo la classe in due teams. Dividiamo anche la lavagna in due, tracciando una linea verticale. Prendiamo la flashcard della mano, la mostriamo alla classe e chiediamo What is it? Gli alunni risponderanno hand. Prendiamo le lettere che compongono la parola hand e le attacchiamo con i gommini sulla lavagna. Diciamo Hand. Facciamo lo spelling a voce alta. H-A-N-D. Now, it’s your turn to play! Chiamiamo uno studente per ciascun team, mostriamo loro un’altra flashcard e li esortiamo a prendere le lettere che compongono la parola e di attaccarle sulla lavagna nell’ordine corretto. Fino a quando lo spelling non è giusto gli alunni dovranno continuare a provare. Il punto viene assegnato a chi per primo avrà disposto le lettere nell’ordine corretto. Adesso che abbiamo dimostrato le istruzioni del gioco con un esempio, possiamo iniziare a giocare! Ovviamente vince il team che avrà accumulato più punti.

CRAZY DANCE

materiale

  • Materiale fotocopiabile fornito di seguito
  • Forbici dalla punta arrotondata

Tempo necessario

25 – 30 minuti (dopo la visione del video)

In questo episodio di Valentina & Friends la nostra amica si diverte a ballare e a muovere le parti del corpo a ritmo di musica disco. Allora scateniamoci anche noi con questa attività che sicuramente coinvolgerà e piacerà a tutti i nostri alunni! Prima di iniziare però ritagliamo tutte le tessere presenti sulla scheda didattica e le dividiamo in due pile, una con le parti del corpo e l’altra con i verbi di movimento.

Se necessario iniziamo questa attività insegnando ai nostri alunni che il plurale di foot è feet, vocabolo presente nel video. Poi, andiamo su YouTube e mettiamo come sottofondo una musica ballabile ed allegra per creare un’atmosfera da discoteca e diciamo It’s our time to dance! Disponiamo a faccia in giù le due pile di tessere sulla cattedra, prendiamo una tessera per ogni pila, le mostriamo agli alunni e mimiamo l’azione (es. shake your hands). Scriviamo l’azione sulla lavagna ed invitiamo gli alunni a riprodurla a loro volta. Continuiamo l’attività coinvolgendo tutti gli studenti e chiamandoli uno per volta alla cattedra a prendere le tessere e a mimare ciò che appare su di esse. Noi, come già fatto in precedenza, scriviamo le azioni in sequenza sulla lavagna e chiediamo a tutta la classe di mimarle.E’consigliabile che ogni tanto mischiamo le tessere per creare altri possibili movimenti. A questo punto abbiamo una lista di azioni pronte per essere utilizzate in sequenza come una vera e propria coreografia, la nostra “crazy dance”. Non ci resta che alzare il volume della musica e ballare tutti insieme seguendo i “passi di danza” presenti sulla lavagna.

Vai alla pagina dedicata di Valentina & friends e guarda tutti gli episodi pubblicati