Things in the bathroom

By Susan Ricca

PHYSICAL APPARENCE WITH BEFANE

Realizzato da: Tatiana Conti e Dorothy Scarpelli

 

Scopriamo attraverso questo lesson plan i  nomi degli oggetti che troviamo in bagno in inglese e impariamo a utilizzarli nella nostra daily routine.

Obiettivi di apprendimento

  • conoscere il lessico relativo agli oggetti presenti in bagno in inglese;
  • ripassare numeri (1-10) in inglese;
  • ripassare i colori in inglese;
  • conoscere la bathroom routine;
  • comprendere semplici frasi in lingua inglese.

Argomenti linguistici

  • vocabulary: bathroom objects, numbers (1-10), bathroom routine, colours;
  • grammar: action verbs.

materiale

  • materiale fotocopiabile;
  • matita;
  • forbici;
  • colla;
  • colori.

WHAT’S IN THE BATHROOM?

Iniziamo, introducendo ai bambini il topic della lezione attraverso l’ascolto di una canzone sui vari oggetti che di solito troviamo all’interno del bagno. Diciamo: Let’s listen to a song about some objects. Listen and tell me in which room of the house we can find them.

Clicca qui per ascoltare la canzone Words to know – bathroom objects

Dopo aver ascoltato la song un paio di volte e familiarizzato con il bathroom vocabulary, consegniamo agli alunni una copia della scheda I spy in the bathroom, che abbiamo precedentemente stampato. Quest’attività ci permetterà di ripetere oralmente i vocaboli appena appresi e di ripassare anche i numeri da 1-10 in inglese. Introduciamo l’attività, dicendo: Look at this paper. There are a lot of bathroom objects. Count them and write the correct number next to each picture. Let’s do the first one together. The first object is… a comb. How many combs are there in the worksheet? Let’s count them. 1-2-3-4-5. There are 5 combs. Write 5 next to the first picture. Continue in this way. Controlliamo lo svolgimento del compito, passando tra i banchi e, alla fine, correggiamo oralmente l’esercizio.

Scarica qui l’allegato I spy… in the bathroom

Facciamo svolgere quest’attività a coppie oppure organizzando la classe in piccoli gruppi, in modo da favorire il lavoro cooperativo.

SPOT THE DIFFERENCES

Continuiamo la nostra lezione con un’altra attività che ci permetterà di consolidare ulteriormente i termini target e di ripassare anche i colori in inglese. Stampiamo la scheda Spot the difference, scaricabile di seguito, e consegniamola alla classe. Si tratta di un esercizio molto semplice, in cui i nostri alunni dovranno, in un primo momento, osservare attentamente le due immagini, cogliendone le differenze. Successivamente, dovranno completare la tabella posta lateralmente, colorando i bathroom objects. Presentiamo l’attività, dicendo: It’s time to play a little game. Imagine you are a detective. Look at this worksheet. There are two pictures. They are similar, but they have got 5 differences. Find them and complete the chart. Let’s do an example together. Look at the sink in the two pictures. In picture number 1, the sink is white. Look at picture number 2. What colour is the sink? It is grey. Now, colour the two objects in the chart using the correct colour. Colour the first sink white and the second one grey. Continue in this way. Terminiamo l’attività, correggendo l’esercizio attraverso un whole-class feedback.

Scarica qui l’allegato Spot the difference

MY BATHROOM ROUTINE

Proseguiamo la lezione, introducendo ai bambini una semplice bathroom routine. Iniziamo, ascoltando la canzone This is the way, disponibile al seguente link.

Clicca qui per ascoltare la canzone This is the way

Dopo aver ascoltato la song, consegniamo a ogni bambino una copia della scheda My bathroom routine, che abbiamo precedentemente stampato. Nella scheda sono illustrate le stesse azioni descritte nella canzone. Invitiamo gli alunni a focalizzare l’attenzione sui verbi che descrivono le azioni ( to wash, to comb e to brush), a ripassarli con la matita e, in seguito, a colorare le immagini. Presentiamo l’attività, dicendo: Look at this worksheet. There are some simple actions we can do in the bathroom. Look at the pictures. What can we do in the bathroom? We can wash our face, comb our hair, brush our teeth and wash our hands. Trace each action and then, colour the pictures.

Scarica qui il l’allegato My bathroom routine

Al termine dell’attività, cantiamo nuovamente tutti insieme la canzone This is the way , mimando le quattro azioni descritte nella scheda, favorendone così la memorizzazione. It’s time to sing and move!

DESIGN YOUR BATHROOM

Concludiamo il nostro lesson plan con una simpatica craft activity. I nostri alunni dovranno fingersi degli interior design e arredare  un bagno, posizionando i vari oggetti sullo sfondo e personalizzandoli. Consegniamo a tutti una copia della scheda Design your bathroom, scaricabile di seguito, e chiediamo loro di colorare e ritagliare i vari oggetti presenti. Introduciamo l’attività, dicendo: It’s time for a craft activity. Look at this paper. There is a bathroom background. Cut all the objects and paste them. Then, colour and personalize your bathroom. Dopo che tutti i bambini avranno  terminato l’attività, invitiamoli a presentare, a turno, il proprio lavoro di fronte alla classe.

Scarica qui l’allegato Design your bathroom

Attacchiamo tutti i lavoretti dei nostri giovani interior design su un cartellone da appendere in classe.